Sponsor by

Un terremoto di magnitudo 5,4 si è verificato nella zona compresa tra Perugia e Macerata. Lo rende noto l’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Nella zona si segnalano saltate le linee elettriche. Tanta paura e piccoli crolli in provincia di Macerata. La popolazione si è riversata in strada e sono numerosissime le telefonate alla protezione civile ed ai vigili del fuoco. Forti scosse di terremoto intorno alle ore 19,10 che hanno interessato tutto il centro Italia dalla Emilia Romagna alla Campania magnitudo 5,4  epicentro a Castel S.angelo sul Nera (MC).

La scossa molto forte è stata avvertita in tutte le Marche, dalle zone terremotate dell’Ascolano ad Ancona, Fabriano e Pesaro. Molte persone sono uscite di casa spaventate. Tantissime le chiamate ai vigili del fuoco. Non si sa ancora se ci sono stati danni gravi. Avvertita anche nel Rietino, Arezzo, Perugia, Assisi e durata svariata secondi. La forte scossa tellurica è stata riscontrata distintamente anche a Roma, sentita anche nei piani bassi delle abitazioni. Si lamentano danni sulla via Salaria.

Sponsor by