Sponsor by

Elisa Coclite, 17 anni, trionfa al talent di Sky: «Essere dimenticata mi interessa relativamente. Farò musica nella vita»

Non vedo l’ora di mangiare del sushi!». Il primo desiderio di Casadilego dopo la vittoria a «X Factor 2020» ha tutta la nostalgia di una cena con la famiglia e con gli amici. Elisa Coclite, 17enne abruzzese della squadra Under Donne dai capelli azzurri e dalla voce magica ha trionfato in una finalissima conclusasi anche con l’addio del conduttore Alessandro Cattelan. L’ultima puntata del talent di Sky prodotto da Fremantle, in onda ieri sera su Sky Uno e in chiaro su Tv8, è stata seguita da 1 milione 895 mila spettatori medi con uno share dell’8 per cento, segnando un 30 per cento in più rispetto alla finale dello scorso anno. Tantissime anche le interazioni sui social, oltre due milioni, con un «boom» di cui Casadilego, «frastornata ma felice», sta iniziando a rendersi conto solo ora.

Ha dedicato la sua vittoria a tutta la squadra Under donne: quanto è stato importante fare squadra?
«È fondamentale e mi ha portato alla fine di questo viaggio. Il programma ha ritmi tosti e bisogna reggere la botta. Martina ci chiama sorelle anche se siamo molto diverse e probabilmente non saremmo nemmeno compatibili in altre condizioni, ritrovandoci insieme così, senza scelta, si è creato un legame viscerale».

Sponsor by